\\ Home Page : Articolo : Stampa
UNIVERSITÀ: PROBLEMA NON SONO LE PROTESTE DEGLI STUDENTI, MA IL MENEFREGHISMO DEGLI AMMINISTRATORI MILANESI RISPETTO ALLA COSA PUBBLICA
di lucmu (del 30/11/2010 @ 19:02:07, in Scuola e formazione, linkato 3126 volte)
A Milano abbiamo degli strani amministratori, visto che l’unica cosa che sanno fare, in una giornata come questa, è insultare gli studenti che protestano, mentre ignorano completamente il fatterello che la scuola e l’università pubbliche vengono sottoposte a tagli e mutilazioni, mentre quelle private continuano allegramente a godere del privilegio del finanziamento pubblico.
Chi fa il vicesindaco di Milano, come De Corato, o presiede l’assemblea legislativa lombarda, come Davide Boni, dovrebbe mostrare maggior interesse per la cosa pubblica e un minimo di disponibilità a confrontarsi con le ragioni di chi non la pensa come lui.
Quello che oggi fa specie non è certo che a Milano degli studenti protestino, e giustamente, contro il ddl Gelmini, ma il grado impressionante di menefreghismo degli amministratori locali rispetto ai destini di quella cosa pubblica essenziale chiamata scuola e università.
 
Comunicato stampa di Luciano Muhlbauer