\\ Home Page : Articolo : Stampa
MILANO - SPAZI SOCIALI: IL RI-RITORNO DI ZAM E LA NEW ENTRY DI S.O.Y. MENDEL A BAGGIO
di lucmu (del 04/10/2014 @ 13:45:21, in Movimenti, linkato 913 volte)
A pochi giorni dalla breve occupazione dello spazio Forma, ieri sera Zam è tornato, occupando uno stabile vuoto da quattro anni in zona Chiesa Rossa. Si trova in via Sant’Abbondio 10. Una volta ospitava la polizia locale della zona e ora fa parte di un fondo immobiliare gestito dalla banca Bnp Paribas.
Da questa mattina, invece, c’è anche lo Spazio Occupato Indipendente Mendel, S.O.Y. Mendel in breve. Si tratta di una new entry, un’occupazione nuova di zecca e si trova nel quartiere Baggio, in via Cancano 5. Lo stabile occupato è di proprietà privata e abbandonato da molti anni. Si tratta di un’occupazione dalla forte connotazione territoriale e antifascista: non solo lo spazio è stato intitolato al partigiano Mendel, ma nella loro dichiarazione degli intenti gli occupanti dichiarano che tra i loro obiettivi principali c’è anche il contrasto dell’attività di infiltrazione che i gruppi neofascisti e neonazisti stanno praticando nei quartieri popolari di Milano.
Ora vediamo cosa succederà, se gli spazi resisteranno nel tempo oppure no. Comunque sia, il fatto che molti giovani attivisti si diano da fare e che non si arrendano alla rassegnazione è un buon segno per la nostra città. E che ci sia attenzione particolare alle periferie e ai quartieri popolari anche, specie oggi.
 
Qui trovate il testo di presentazione di ZAM 5.0:
 
E qui si presenta S.O.Y. Mendel:
 
Luciano Muhlbauer