\\ Home Page : Articolo : Stampa
TAV: PISANU FERMI IMMEDIATAMENTE LA REPRESSIONE
di lucmu (del 06/12/2005 @ 12:34:56, in Movimenti, linkato 829 volte)
Il gruppo consiliare regionale di Rifondazione Comunista aderisce e invita a partecipare al presidio che si terrà oggi alle ore 18.00, alla Prefettura di Milano, in solidarietà con i manifestanti della Val di Susa.
Quanto avvenuto questa notte in Val di Susa è inaccettabile e preoccupante. Il Ministro Pisanu ha scelto deliberatamente di far precipitare la situazione, facendo intervenire con violenza le forze di polizia contro i manifestanti pacifici.
Di fronte alla protesta massiccia e unitaria di un’intera valle, di un’intera comunità locale un governo sempre più incapace di costruire dialogo e confronto democratico, punta dunque sulla violenza nel tentativo di dividere la popolazione e di aumentare a dismisura la tensione.
La militarizzazione e la repressione vanno fermati immediatamente e occorre, oggi stesso, costruire in tutto il paese una mobilitazione democratica che si stringa attorno ai cittadini e alle cittadine della Val di Susa e che chieda l’immediato ritiro delle forze dell’ordine dalla Valle, la fine della militarizzazione e la riapertura del dialogo.
 
Comunicato stampa di Luciano Muhlbauer