\\ Home Page : Articolo : Stampa
SCIOPERO ALITALIA: CIMOLI CERCA DI MASCHERARE SUOI ERRORI. CONVOCHI SUBITO TRATTATIVA CON SULT
di lucmu (del 06/09/2005 @ 15:29:23, in Lavoro, linkato 845 volte)
Cimoli ha scelto di comportarsi come il sottosegretario Sacconi ai tempi delle vertenze dei tranvieri e degli operai di Melfi, negando l’evidenza dei fatti e additando i lavoratori come causa di tutti i mali.
Non sono stati certo i lavoratori a portare la compagnia di bandiera sull’orlo del disastro, bensì le politiche aziendali miopi e sbagliate. Così come oggi il problema non sta nell’esistenza del Sult, ma nel fallimento del Piano Cimoli. È questo ultimo dato, infatti, che la direzione di Alitalia sta cercando di mascherare, prima negando i più elementari diritti sindacali all’organizzazione maggioritaria e poi estremizzando lo scontro con i propri dipendenti, scaricando i disagi sull’utenza.
Il comportamento della direzione di Alitalia è irresponsabile e inaccettabile, così come lo sono la complicità del Ministro Lunardi e i troppi silenzi di buona parte del mondo della politica. I lavoratori e le lavoratrici della compagnia di bandiera sono la più importante risorsa per il rilancio e pertanto va riaperto immediatamente il tavolo di trattativa, con la presenza di tutte le organizzazioni sindacali, a partire da quella più rappresentativa, cioè il Sult.
 
Comunicato stampa di Luciano Muhlbauer