\\ Home Page : Articolo : Stampa
SABATO 5 GIUGNO - MILANO - DUE MOBILITAZIONI A CUI PARTECIPARE: SINDACATI DI BASE CONTRO LA MANOVRA DEL GOVERNO E IMMIGRATI CONTRO LA SANATORIA TRUFFA
di lucmu (del 05/06/2010 @ 00:48:12, in Lavoro, linkato 894 volte)
Sabato 5 giugno si terranno a Milano due mobilitazioni a cui vale la pena partecipare, sebbene si tengano purtroppo in contemporanea, ma in cambio a poca distanza. Insomma, vedete voi, se non siete via per il ponte, andateci, almeno a una.
- Alle ore 15.00, in Largo Cairoli, si trovano i lavoratori e le lavoratrici dei sindacati di base Usb, Confederazione Cobas e Slai-Cobas, per la manifestazione regionale contro la manovra economica del Governo. In contemporanea c’è anche un corteo nazionale a Roma.
La parola d’ordine della manifestazione è “la crisi va pagata da chi l’ha provocata”. Noi siamo completamente d’accordo. Comunque, se volete conoscere meglio le posizioni dei sindacati di base andate a visitare i loro siti: Usb, Confederazione Cobas e Slai-Cobas.
Infine, vi segnaliamo che si tratta della prima mobilitazione sindacale contro la manovra che si tiene in Italia.
- Sempre alle ore 15.00, in piazza Cordusio, si tiene l’iniziativa convocata dal Comitato Primo Marzo e dal Comitato Immigrati in Italia “contro la sanatoria truffa”. Il riferimento è alla sanatoria di colf e badanti di un anno fa e al fatto, poco conosciuto a livello pubblico, che molti lavoratori e lavoratrici immigrati che hanno partecipato alla sanatoria si trovano oggi inguaiati, chi per disonestà del datore di lavoro, chi per i meccanismi poco trasparenti della sanatoria. Comunque, se volete approfondire di più la vicenda della sanatoria 2009 vi consigliamo lo speciale di melting pot.
 
Da parte nostra condividiamo le motivazioni e le richieste di ambedue le iniziative. E quindi, invitiamo a partecipare.