Blog di Luciano Muhlbauer
\\ Home Page : Articolo
APPROVATA ENNESIMA MODIFICA DELLA LEGGE 12: PER MILANO ARRIVA PIU’ CEMENTO E PER I KEBAB I DIVIETI
APPROVATA ENNESIMA MODIFICA DELLA LEGGE 12: PER MILANO ARRIVA PIU’ CEMENTO E PER I KEBAB I DIVIETI
di lucmu (del 03/03/2009, in Territorio, linkato 1129 volte)
L’Assessore regionale predica bene, ma poi razzola l’Assessore comunale. E c’è pure un regalo elettorale per i Sindaci sceriffo. È questa la morale del dibattito sull’ennesima modifica della legge regionale n. 12 sul governo del territorio, approvata oggi a maggioranza dal Consiglio, con il nostro voto contrario.
Ne esce un provvedimento brutto, contradditorio e pasticciato, che da una parte mette dei freni all’abuso delle varianti, ma dall’altra si inventa nuove deroghe, utili anzitutto per i progetti della Giunta Moratti. Cioè, d’ora in poi a Milano si potrà edificare anche sulle aree verdi e le varianti non dovranno più passare dal Consiglio comunale, ma soltanto dalla Giunta.
Il pressing dietro le quinte dell’Assessore comunale Masseroli, in quota Comunione e Liberazione, ha dunque ottenuto i suoi risultati, poiché per i Comuni ad alta pressione abitativa è stata introdotta la possibilità, finora esclusa, di poter edificare anche sulle aree a verde e parcheggio, mentre quelli interessati dalle opere dell’Expo potranno adottare e approvare i piani attuativi e le varianti - tutte, non solo quelle che riguardano l’Expo stesso - nella sola Giunta, senza il passaggio dai consigli comunali. In altre parole, a Milano gli affari e la cementificazione potranno continuare come e più di prima.
Infine, nemmeno questa volta ci è stata risparmiata la norma che con l’urbanistica non c’entra nulla. Conosciuta come “norma anti-kebab”, in realtà consegna ai Sindaci la possibilità di vietare qualsiasi attività, qualora venga considerata suscettibile di poter creare disagi a causa della sua frequentazione. Cioè, non solo la kebaberia, ma qualsiasi cosa, a discrezione. E la norma è valida soltanto per un anno, cioè esattamente il periodo che copre la campagna elettorale per le amministrative di giugno e quella per le regionali del 2010. Insomma, un regalo elettorale per i Sindaci sceriffi.
 
Comunicato stampa di Luciano Muhlbauer
 
qui sotto puoi scaricare il testo di legge approvato (in grassetto le parti emendate in aula)
 
Scarica Allegato
Articolotest Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
Condividi su Facebook
 
# 1
E che dire della nuova "trovata" del Berlusca, che per risolvere la crisi in atto propone di aumentare le volumetrie dell'edificato di un ulteriore 30%. E' evidente che fa il paio con le politiche di gestione del territorio formigoniane...ha un bel fingere, l'Assessore Boni, stupore e perplessità! Sappiamo come andrà a finire, dopo i vari "AmmazzaParchi" e i provvedimenti permissivi per le speculazioni lombarde, ci ritroveremo che "dovremo" rispettare anche norme paesistico-distruttive calate dall'alto (dall'alto del suo metro e poco più, non solo di statura fisica, ma soprattutto morale!!!)
di  Luigina Milanese  (inviato il 10/03/2009 @ 09:33:25)
Il seguente campo NON deve essere compilato.
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


facebook twitter youtube
Cerca  
Titolo

Titolo

Titolo
Antifascismo (86)
Casa (48)
Diritti (19)
Infrastrutture&Trasporti (38)
Lavoro (233)
Migranti&Razzismo (147)
Movimenti (124)
Pace (21)
Politica (105)
Regione (77)
Sanità (19)
Scuola e formazione (71)
Sicurezza (59)
Territorio (46)

Catalogati per mese:

Ultimi commenti:
Attention! Attention...
22/11/2017
di Mrs.Emilia Fedorcakova
Prove di grave e vel...
22/07/2016
di claudine
appoggio e sostengo ...
03/06/2016
di merina tricarico



21/05/2019 @ 23:53:38
script eseguito in 36 ms

Ci sono 85 persone collegate