Blog di Luciano Muhlbauer
\\ Home Page : Articolo
SANITA': NO ALLA CHIUSURA DELLA PEDIATRIA DELL'OSPEDALE DI SERIATE (BG). PRESENTATA INTERPELLANZA
SANITA': NO ALLA CHIUSURA DELLA PEDIATRIA DELL'OSPEDALE DI SERIATE (BG). PRESENTATA INTERPELLANZA
di lucmu (del 19/06/2009, in Sanità, linkato 2143 volte)
L’Assessore regionale alla Sanità, Bresciani, deve intervenire urgentemente presso la direzione dell’Azienda Ospedaliera “Bolognini” di Seriate (Bg), per garantire che il reparto di Pediatria non subisca nell’immediato una chiusura temporanea, né alcun ridimensionamento nel futuro. Questo il senso di un’interpellanza di Rifondazione Comunista in Consiglio regionale.
La richiesta potrebbe apparire a prima vista un po’ strana, considerato che si avvicina –finalmente, va detto - la ristrutturazione del “monoblocco” dell’ospedale, tra i cui obiettivi dichiarati vi è anche quello di aggiornare e migliorare la Pediatria. Eppure, le apparenze a volte possono ingannare, specie quando la trasparenza è deficitaria.
Infatti, ci risulta che la direzione del “Bolognini”, nel quadro dei lavori di ristrutturazione, stia valutando la chiusura temporanea della pediatria, per spostarla all’ospedale di Alzano Lombardo. Una scelta del genere sarebbe, però, non soltanto illogica, ma soprattutto fonte di gravi disagi per i piccoli pazienti e per le loro famiglie, poiché il presidio di Alzano è in grado di garantire posti letto in degenza, ma il pronto soccorso pediatrico e tutta una serie di prestazioni indispensabili rimarrebbero comunque a Seriate.
In altre parole, si produrrebbero delle situazioni paradossali, per cui i piccoli pazienti si recano al pronto soccorso a Seriate, poi vengono ricoverati ad Alzano e, infine, devono tornare al “Bolognini” per visite ed esami possibili soltanto lì.
Come se non bastasse, l’assenza di trasparenza e di certezze ha dato via libera a voci di ogni tipo, che diffondono preoccupazioni sia tra i cittadini che tra il personale sanitario. Ci riferiamo in particolare all’ipotesi che il trasferimento temporaneo sia soltanto l’anticamera di un ridimensionamento definitivo dei livelli di assistenza pediatrici a Seriate.
Insomma, chiediamo che Regione Lombardia intervenga immediatamente per dare un’informazione trasparente agli operatori sanitari e ai cittadini sul territorio dell’ospedale di Seriate. Nonché, soprattutto, per scongiurare sciagurate chiusure - temporanee o definitive - della pediatria al “Bolognini”.
 
Comunicato stampa di Luciano Muhlbauer
 
qui sotto puoi scaricare il testo originale dell’interpellanza
 
Scarica Allegato
Articolotest Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
Condividi su Facebook
 
# 1
E'vergognoso che da parte della Regione Lombardia - Sanità - nessuno faccia niente per risolvere il problema, e poi non diciamoci bugie....il reparto di pediatria dell'Ospedale Bolognini CHIUDE DEFINITIVAMENTE:n.TOT di 3 medici che devono coprire Pronto Soccorso e Reparto e nessuna assunzione negli ultimi anni da parte dell'Amministrazione dell'Ospedale!!! "prima o poi ci scappa il morto" e la Regione Lombardia dovè?
di  Andrea  (inviato il 07/07/2009 @ 14:00:14)
# 2
Bla,bla.bla....solo tante parole e fatti nessuno, tutti gridano attenti al lupo!!! ma nessuno fa niente, e per i piccoli pazienti, per chi ci deve lavorare in un reparto ostile reso FANTASMA da un Amministrazione Ospedaliera "Nazzista" e indipidentemente dalla scelta politica, incapace ed inadeguata dal Direttore Generale al Primario del reparto di pediatria, certo a loro nessuno li tocca, ma nessuno sa niente e/o tutti sanno ma tutti restano in silenzio. Grazie dott.Amedeo certo non si tratta di figli suoi e chi se ne frega di Noi genitori con figli "problematici" a cui Seriate era vicino, ove garantisco vi sono ottimi medici pediatri che vi giuro subiscono di tutto, ma imperterriti riescono a darci sempre un sorriso a noi genitori senza piu' un sorriso. VERGOGNATEVI
di  Paolo Cazzani  (inviato il 07/07/2009 @ 15:20:27)
# 3
Carissimo papà Paolo, anch'io sono un papà di un bimbo seguito per anni all'Ospedale di Seriate, condivido il Suo commento e le aggiungo che il reparto di Pediatria CHIUDE DEFINITIVAMENTE solo ed esclusivamente per motivi e complotti politici e dove va a finire?, ad Alzano e gurada un po'te chi risiede ad Alzano? il Primario del reparto e non solo!!! si commenta da solo
di  Andrea  (inviato il 07/07/2009 @ 15:29:16)
# 4
Ma la Giunta Comunale di Seriate con in testa il Sinadaco dove sono finiti? Grazie per il Vostro appoggio, la prossima volta alle elezioni ci ricorderemo di Voi e delle Vostre belle e tante promesse sul futuro dell'Ospedale.
di  Luciano  (inviato il 07/07/2009 @ 16:47:52)
# 5
Si chiede gentilmente le dimissioni per incapacità e correttezza del posto di Direttore Generale e Primario di Pediatria dell'Ospedale Bolognini di Seriate: Carissimo ON. BRUNETTA vediamo se è capace solo a parlare e farsi bello, ed intanto nella Sanità non cambia nulla se non quello che veramente è di fondamentale aspetto, prego si accomodi e vedrà che c'è da crescere per tutti, ma sopratutto per i genitori dei bimbi ammalati e necessari di cure costanti e possibilmente vicino alle proprie abitazioni e posti di lavoro.
di  Fabio e Paola  (inviato il 07/07/2009 @ 16:58:06)
# 6
E' un delitto legalizzato che la Pediatria di Seriate chiuda, serve tutta la bassa bergamasca e non è poco, anzi per trovare un posto letto era difficile, però per chi ci governa e per chi la dirige questo non interessa, cioè non interessano i pazienti e chi soffre. Complimenti
di  Maria di Antegnate Bg  (inviato il 07/07/2009 @ 17:29:04)
# 7
Siete mai stati all'Ospedale di Alzano Lombardo ove si trasferirà la pediatria di Seriate? Vedere per credere, e la chiamano Sanità....nemmeno mia suocera ci porterei
di  Alessia  (inviato il 07/07/2009 @ 17:33:05)
# 8
Incredibile ma vero....Rimane aperta la neonatologia di Seriate e chiude la Pediatria e come dire chiudere il Pronto Soccorso in generale e lasciare aperto il reparto di traumatologia e ortopedia.
Con tutto rispetto sono un neonatologo e di neonatologia di III livello manco l'ombra.
di  anonimo e meglio.....  (inviato il 07/07/2009 @ 17:37:49)
# 9
La Pediatria di seriate a chiusa....
I sindacati, la Regione, la Provincia ect.....nessuno a fatto niente o meglio tutti sembra che fanno ma alla fine è rimasto solo "l'osso". Ma la cosa più bella e che la vera motivazione ....chi la sa? ,per ristrutturazione dicono!!!falso perchè nella nuova progettazione di ristrutturazione il reparto di Pediatria è scomparso dalle carte planimetriche firmate da architetti ed ingegneri e depositate al catasto di Bergamo. PS La pediatria di Bergamo oltre ad essere al tracollo non è ben disposta ad accettare pazienti esterni e sopratutto nell'ultimo anno se si dovesse farne una classifica di merito sarebbe agli ultimi posti.....sono le persone che fanno l'ospedale e di Prof. Locatelli c'è ne stato solo uno. CREDETEMI SENZA PROVARE, E MEGLIO.....
di  anonimo bergamasco  (inviato il 31/08/2009 @ 14:53:09)
Il seguente campo NON deve essere compilato.
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
e-Mail


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


facebook twitter youtube
Cerca  
Titolo

Titolo

Titolo
Antifascismo (86)
Casa (48)
Diritti (19)
Infrastrutture&Trasporti (38)
Lavoro (233)
Migranti&Razzismo (147)
Movimenti (124)
Pace (21)
Politica (105)
Regione (77)
Sanità (19)
Scuola e formazione (71)
Sicurezza (59)
Territorio (46)

Catalogati per mese:

Ultimi commenti:
Attention! Attention...
22/11/2017
di Mrs.Emilia Fedorcakova
Prove di grave e vel...
22/07/2016
di claudine
appoggio e sostengo ...
03/06/2016
di merina tricarico



21/05/2019 @ 23:50:50
script eseguito in 38 ms

Ci sono 39 persone collegate